Italian Style

Italian Style

EMO 2019 Hannover
Anche in questa edizione E.cutera presente assieme a Baoma.
Oltre ai numerosi brevetti,  3 brevetti italiani fanno di E.cutuna macchina diversa dalle originali.
Diversa, per rispondere alle esigenze dell’ industria meccanica Italiana ed Europea.
Diversa nei componenti installati, tutti rigorosamente reperibili in Italia, e di primari marchi mondiali.
Diversa nella realizzazione della parte meccanica, con materiali e parti di altissima qualita’.
Diversa nella parte elettrica ed elettronica, realizzate integralmente nello stesso ambito produttivo.
Diversa in Europa per le modalita’ di assistenza pre e post vendita che garantiscono le funzionalita’ nel tempo.
Interventi di service in tempi brevissimi in loco, ed una connessione tramite tele assistenza immediata e costante.

La piu’ grande azienda meccanica mondiale, verificate le caratteristiche  e le capacita’ di E.cutha installato nel 2014, per uno dei sui stabilimenti Italiani la prima macchina, seguita a pochi mesi da una seconda.
Constatata l’ affidabilita’ degli impanti, e la prontezza del servizio di assistenza post vendita di Genesi, dopo qualche anno venivano acquistate altre macchine da inserire in linee di produzione molto importanti.
L’ ultima Ecute’ stata inserita in un avveniristico reparto di Additive Manufacturing, settore nel quale E.cut™ e’ leader Italiano

AFFIDABILITA’
Nel paese di origine di queste macchine, dopo due o tre anni di lavoro vengono rispedite al costruttore che con poca spesa, le risistema (!). Oppure vengono gettate !
Ovviamente questa non e’ la consuetudine in Europa.
I costi sarebbero troppo alti, quindi una macchina deve garantire le sue funzionalita’ nel tempo.
Le immagini seguenti riguardano una delle prime macchine vendute in Italia. Qualche semplice guasto, occorso appena acquistata e’ stato prontamente sistemato, ma dopo quasi 12 anni, sparito il costruttore, e non piu’ reperibili parti elettroniche importanti, sembrava giunta l’ ora di gettarla.
La profonda conoscenza acquisita da Genesi in questi anni, ha permesso di adattare nuovi componenti alla vecchia elettronica, e, con una minima spesa di avere la macchina perfettamente in funzione.

L’ affidabilita’, ma molto piu’ importante, la precisione e l’accuratezza delle lavorazioni hanno portato la diffusione in Italia a ben oltre le 100 macchine installate.
In molti casi ad una prima macchina ne sono seguite altre. Dalla piccola alla grande azienda l’ economicita’ della lavorazione con E.cut ha permesso risparmi notevoli. Molto spesso cicli di lavoro sono stati sostenzialmente rivoluzionati. Nelle immagini seguenti, uno dei piu’ importanti costruttori di ingranaggi italiano, ha acquisito due impianti a distanza di qualche mese.
Acquistata per tagliare sedi chiavetta su grossi ingranaggi, rilevata la precisione e la facilita’ con cui tale precisione e’ ottenuta, si e’ passati in breve tempo a molto piu’ impegnative e delicate dentature interne.

E.cut ™ e’ solo Genesi, se non e’ E.cut ™ non e’ la stessa cosa !

Alla luce del sole

.
Ok, non sempre va tutto bene… Puo’ succedere ! L’ importante e’ che ci sia qualcuno che sappia rimettere le cose a posto. Sia una macchina nuova o di dieci anni fa !!

Nel gruppo Genesi abbiamo creato, da oltre due lustri, una struttura che si occupa solo ed esclusivamente di queste macchine.
Ci abbiamo creduto, nonostante le ironie ed i sarcasmi di chi vendeva erosioni a filo convenzionali.
Ci abbiamo creduto e ci abbiamo messo la faccia. Subito, apertamente… alla luce del sole.
Abbiamo creato un sito web solo ed esclusivamente per queste macchine. Nel sito ci sono tutte le informazioni, le novita’, .. ci sono le nostre facce… alla luce del sole.
C’e’ la descrizione del costruttore, ed il link al suo sito,  diciamo chiaramente chi, dove e come vengono costruite… alla luce del sole.
Ogni tanto qualcuno degli ironici e sarcastici cerca di vendere macchine simili ad E.cut… non alla luce del sole.
Non compaiono nei loro siti, se compaiono non si sa da dove vengono, a volte ci sono immagini non reali, a volte ci sono informazioni generiche ed inesatte !

Vendendo altro, occupandosi d’ altro, propongono macchine simili, spesso scimmiottando il nome E.cut™. Ogni tanto cambiano fornitore, e… spesso spariscono…

.
Dice il signor Franco, dopo anni di uso di E.cut™:

“C’è chi lavora nella penombra e chi alla luce del sole
Chiarezza, e tanta, tanta esperienza fanno di E.cut™ una macchina vincente e adatta a tutte le lavorazioni.. il suo staff sempre disponibile e altamente professionale garantisce sonni tranquilli a tutti i suoi clienti.”

Da lui lo spunto per questa new !

.
Sono stati tra i primi, nel 2005, ad acquistare macchine simili. Ma dopo qualche anno chi l’ aveva fornita e’ sparito !
Quando qualcosa ha cominciato a non funzionare si sono arrangiati per un po’, ma alla fine hanno gettato la spugna, o, peggio, hanno gettato le macchine. Non riuscivano a trovare i ricambi, specialmente quelli elettrici e di tipo economico, installati dal costruttore cinese, nel frattempo scomparso !
Nel 2019 hanno scoperto Genesi, con le sue E.cut™.
Hanno verificato che le macchine vendute da Genesi arrivano con componenti standard reperibili sul mercato europeo. Hanno indagato presso qualche cliente per conoscere l’ affidabilita’ dell’ assistenza fornita. Hanno testato presso il Test&Lab di Genesi la macchina.

Ed hanno comprato una E.cut™ !

.

E.cut ™ e’ solo Genesi, se non e’ E.cut ™ non e’ la stessa cosa !

Con Ecut, si!


Grandi dimensioni

Su questo particolare di grandi dimensioni, ( oltre 2500 Kg. ) ed una parte a sbalzo di oltre 1000 mm, deve essere eseguita la dentatura interna. L’ esecuzione da parte di terzi, oltre al notevole costo richiesto da chi possiede una dentatrice adeguata,  si scontrava con i tempi di consegna. L’ alternativa poteva essere l’ esecuzione con una erosione a filo, ma anche cosi’ i costi orari di una macchina simile sono proibitivi, per non parlare dei tempi di consegna.
La lavorazione eseguita con una Ecut 63D  e’ costata incredibilmente meno rispetto all’ erosione a filo, ed anche meno rispetto alla dentatrice.
La mancanza della vasca ad immersione permette di posizionare pezzi di dimensioni anche molto eccedenti la tavola. La luce tra le teste di 500 mm, ( opzionali fino a 800  mm), consente di piazzare e tagliare pezzi di alto spessore.
La precisione ottenibile,  entro 0,015 mm , ( +/- o,oo75 mm ), con rugosita’ anche inferiori a 1 Ra; la perfetta geometria delle parti lavorate, senza alcun effetto botte anche ad alti spessori e con alta velocita’ di asportazione, rende Ecut sempre piu’ diffusa nelle aziende produttrici di ingranaggi.

.

Aeronautica – Gas&Oil – Medicale – Automotive racing

L’ utilizzo di materiali metallici sempre piu’ sofisticati e’ sempre piu’ diffuso nei settori ad alta tecnologia. Forme sempre piu’ complesse per pezzi leggeri e resistentissimi vengono progettati considerando le grandi possibilita’ di macchine utensili a piu’ assi.
Si presentano pero’ alcuni problemi:
I materiali sono spesso duri o legati, quindi molto difficili da asportare di utensile.
Le macchine sempre piu’ sofisticate sono costose, e… delicate.
L’ erosione a filo e’ uno dei metodi per asportare piu’ materiale possibile, e lasciare un quantitativo minimo da finire di truciolo.
Ma l’ erosione a filo costa !
E.cut™,  ha alcuni grandi vantaggi rispetto all’ erosione convenzionale:
1) Un costo di esercizio da 10 a 20 volte inferiore.
2) La mancanza di una vasca entro cui devono stare pezzi ed attrezzi di staffaggio. Cio’ implica la possibilita’ di lavoro in pendolare, caricando un pezzo mentre l’ altro sta tagliando, oppure l’ adozione di tavole girevoli, o divisori….
3) Grandi spessori di taglio anche per le macchine piu’ piccole, ( e meno costose ), con la possibilita’ di tagliare piu’ pezzi sovrapposti e ridurre i tempi di carico scarico pezzi.

.

Provini di  resistenza materiali

Fornire la certificazione dei materiali usati diventa sempre piu’ importante. Per ciascuna fusione, per ciascun forgiato, per ciascun semilavorato da cui si ricavera’ un pezzo, e’ sempre di piu’ necessario fornire l’ esito di prove di trazione, di resilienza, etc.
Ma i provini vanno ricavati !
Segare, tagliare, fresare, tornire… ed alla fine magari il materiale e’ stato “stressato”, ed il test non e’ piu’ probante.
Il costo poi schizza, specialmente se si tratta di materiali ostici, ( titanio, inconel, inox, etc.).
Ecut™ rappresenta la soluzione ideale.
Ad un costo incredibilmente contenuto si ottengono i provini finiti, o semifiniti, con precisione centesimale, senza stressare il materiale; e partendo da qualsiasi spezzone, fusione, piastra, laminato o forgiato.
L’ estrema semplicita’ del sistema di controllo di Ecut™ e la possibilita’ di archiviare un numero infinito di programmi per ogni dimensione o materiale danno la possibilita’ di adibire personale scarsamente qualificato.